Come configurare le impostazioni media di WordPress

Le impostazioni media sono il passo successivo alla configurazione delle impostazioni discussione.

Impostazioni media

Con il termine media si intende: immagini, video, audio, e più in generale ogni tipo di file, che puoi caricare e usare nelle tue pagine web.

Impostazioni Media

Nell'installazione base di WordPress, dalle impostazioni Media, puoi gestire come si vedranno le immagini sul tuo sito e come i media verranno salvati sul server.

Dimensioni Immagini

Da questa sezione imposti le dimensioni massime in pixel che le immagini potranno avere quando le carichi sulle tue pagine o articoli.

  • Dimensione miniatura: Definisci le dimensioni delle miniature e se esse debbano essere ritagliate in fase di creazione. Come valore predefinito WordPress mette la spunta a questa opzione. 
  • Dimensione media: Qui definisci le dimensioni massime che possono avere le immagini medie.
  • Dimensione grande: Qui definisci le dimensioni massime, sempre in pixel per le immagini di grandi dimensioni.

WordPress distingue dimensioni medie e grandi perché quando scegli di mettere un'immagine in un post puoi indicare se vederla con le dimensioni medie o grandi. Le immagini vengono ridimensionate lasciando le proporzioni, mentre le miniature vengono tagliate.

Caricamento file

Questa opzione di permette di scegliere come i media verranno organizzati sul server. 

Quando fai l'upload di un file, questo viene caricato e salvato in una cartella sul server. Da questa opzione puoi decidere se i file saranno organizzati per mese o anno oppure messi in un'unica cartella. Di default WordPress ha la spunta sull'organizzazione per mese e anno e ti consiglio si lasciarla così.

I file vengono salvati nella cartella /wp-content/uploads/ , se accedi da ftp vedrai una situazione simile a questa:

Se vuoi saperne di più leggi anche 7 Plugin per gestire immagini e file su WordPress.

Conclusione

Ora sai cosa WordPress mette a disposizione per le impostazioni Media, considera sempre che potresti avere altre voci in base ai plugin installati e tema utilizzato.

Come sempre se hai domande o dubbi scrivici nei commenti, altrimenti passa al prossimo articolo dove vediamo come configurare le impostazioni permalink.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook ed iscriviti al gruppo di supporto.

Roberto Delisio

Sono più di 15 anni che lavoro alla realizzazioni di applicativi e siti web. Metto la mia esperienza a disposizione di chi ha necessità di sviluppare o gestire il proprio sito in Wordpress.

>

Non perdere la nostra guida su come correggere gli errori più comuni su WordPress!

Share
Pin
Tweet
Share
WhatsApp