Plugin di WordPress, cosa sono, a cosa servono e come installarli

I plugin di WordPress sono una delle funzionalità che ha reso WordPress il CMS più usato per la realizzazione di siti web.

E’ importante, oltre a sapere come si installa WordPress, conoscere i plugin e sapere come installarli. Il processo è semplice, e nel corso degli anni gli sviluppatori lo hanno reso sempre più snello.

Ma cosa sono i plugin di WordPress?

Sono delle estensioni, delle parti di codice pre-impacchettate secondo regole ben precise scritte in php, che dopo essere state installate ampliano, estendono, espandono lefunzionalità di WordPress.

Ce ne sono di tutti i tipi e per tutte le esigenze, sia gratuiti che a pagamento. Qui trovi la directory ufficiale di WordPress da cui scaricare gratuitamente i plugin. Qui, invece, un gran numero di plugin a pagamento.

Come installare un plugin di WordPress

Ci sono tre modi per installare un plugin:

  1. Tramite la directory ufficiale dal pannello di amministrazione
  2. Caricando il file del plugin dal pannello di amministrazione
  3. Caricando i file del plugin via FTP.

Per i primi due punti il procedimento è molto simile.

Metodo 1 e 2

Dal pannello di amministrazione clicca su “Plugin” e poi su “Aggiungi Nuovo” o “Add new”  (se lavori con il pannello in inglese).

Si aprirà la pagina che vedi nell’immagine sottostante, dove sono elencati i plugin della directory ufficiale. Puoi cercare quelli che ti interessano tramite la barra di ricerca, e installarli cliccando direttamente su “Installa Adesso”.

Se, invece, hai precedentemente scaricato un plugin di WordPress, l’installazione deve essere eseguita cliccando su “Carica Plugin”. Si aprirà la pagina da cui caricare il file: clicca su “Scegli file”, cerca il plugin sul tuo pc, fai clic su “Apri” e poi su “Installa adesso”.

Come esempio di installazione  ho scelto il plugin di  Yoast per la gestione della SEO : Yoast SEO.

Facendo clic sul pulsante “Installa Adesso” avvierai il download del pacchetto e la conseguente installazione. Il messaggio che WordPress riporta a schermo è come in figura (è lo stesso se il file viene caricato manualmente).

Per completare l’installazione clicca su “Attiva plugin” ed il gioco è fatto.

Metodo 3

Per caricare i file tramite FTP necessiti di due cose: le credenziali di accesso FTP ed il file .zip del plugin di WordPress (quello di Yoast SEO puoi scaricarlo da qui).

FTP sta per (File Transfer Protocol) ed è un protocollo per il trasferimento di file su internet. Puoi facilmente creare le credenziali di accesso tramite il pannello di amministrazione del tuo hosting. Se utilizzi Siteground, qui trovi la guida all’utilizzo del pannello in cui spiego anche come creare le credenziali FTP.

Per eseguire il trasferimento necessiti di un client FTP, un programmino che ti fornisce l’interfaccia per la gestione dello scambio file. Io mi trovo benissimo con FileZilla, che puoi scaricare da qui.

Detto questo, andiamo a caricare il nostro file seguendo questi semplici step.

  1. Estrai i file del plugin dal file .zip (tasto destro sul file ->Estrai qui).
  2. Apri FileZilla.
  3. Accedi al tuo account FTP.
  4. Naviga nella directory di WordPress fino ad arrivare a /wp-content/plugins.
  5. Trascina qui dentro la cartella precedentemente estratta. Come vedi dalla figura in basso, puoi trascinarla sia nella cartella Plugins in alto o nello spazio in basso. Fai solo attenzione a non trascinare all’interno eventuali cartelle di altri plugin già installati.
  6. Attendi che il trasferimento sia completo.
  7. Accedi al pannello di WordPress, vai alla sezione “Plugin” ed attiva il plugin appena caricato.

Considerazioni finali

Come hai visto, caricare i plugin di WordPress è semplicissimo una volta che sai come fare.

Spero che questo articolo possa esserti utile per semplificare e velocizzare il tuo lavoro con WordPress. Se hai dubbi, domande o difficoltà non esitare a scrivermi e commentare qui sotto.

Potrebbe interessarti Recensione Thrive Architect, un dei migliori plugin per il tuo sito WordPress. Thrive Architect è un content builder di ultima generazione che permette di creare layout di pagina strepitosi.

Seguici sulla nostra pagina Facebook ed iscriviti al gruppo di supporto.

    Roberto Delisio

    Sono più di 15 anni che lavoro alla realizzazioni di applicativi e siti web. Metto la mia esperienza a disposizione di chi ha necessità di sviluppare o gestire il proprio sito in Wordpress.

    >

    Non perdere la nostra guida su come correggere gli errori più comuni su WordPress!

    Condividi
    Tweet
    Condividi
    Pin
    WhatsApp